Vincenzo Calli

BIOGRAFIA

Vincenzo Calli vive e lavora nel suo studio ad Anghiari, antica città medioevale che domina l'alta Valle del Tevere. Nel 1984 è invitato alla World-Exposition di New Orleans, mentre nel 1986 riceve il premio "Arte 86" della rivista Mondadori per la pittura ed espone nelle Gallerie Il Parametro di Roma e Salomon e Augustoni Algranti di Milano. Nel 1993 il gallerista Michel Dauberville invita l'artista con una personale alla storica Galleria d'Arte Bernheim-Jeune di Parigi dove esposero i grandi della pittura da Renoir a Cézanne, Van Gogh e ModigIiani. Nel 1997 riprende la via degli Stati Uniti invitato dalla Camino Real Gallery per una personale a Boca Raton in Florida. NeI 1999 torna ai luoghi d'origine esponendo nella casa di Piero Della Francesca a Sansepolcro con una mostra dal titolo "Dalla mente al cuore". Dal 2000 porta le proprie opere tra gli Stati Uniti e l'Europa, passando dalla Camino Real Gallery in Florida alla Albemarle Gallery e alla Belgravia Gallery di Londra. Tra il 2004 e il 2007 è presente con personali al Palagio di Parte Guelfa di Firenze, alla Villa Comunale di Napoli e in occasione della mostra dedicata a Piero della Francesca al Museo Statale Taglieschi di Anghiari. Nel 2009 è invitato alla Art Gallery of Calgary e alla Loch Gallery di Toronto in Canada. Dal 2012 collabora con la Nuart Gallery di Santa Fe.