Mostre Passate

PAPER REINCARNATIONS

30 aprile \ 29 maggio 2015

Circa trenta le opere esposte, tra libri d’artista, lettere antiche trasformate in sculture, vecchi testi rivisitati in chiave contemporanea e opere ispirate alla carta e alle pagine stampate. Almeno sei per ognuno dei cinque autori, un parterre in grado di mettere a confronto il lavoro concettuale di generazioni diverse, di artisti contemporanei, tutti attivi nel capoluogo toscano.

La Mostra

NUTRIRE L'ANIMA OTTICA

28 febbraio \ 21 marzo 2015

La meravigliosa illusione di catturare in una fotografia non solo la vista, ma anche altri sensi (in particolare gusto, olfatto e tatto) e tradurli in “connessione” fra esseri umani, è il punto focale della prima mostra fotografica di Spazio LINEA.

La Mostra

THE LAWS OF PERSPECTIVE – LE LEGGI DELLA PROSPETTIVA

10 \ 19 ottobre 2014

Wessel Huisman dipinge la luce. Spesso utilizza, come base di partenza, vecchie fotografie in bianco e nero. Non è interessato alle immagini nostalgiche in quanto tali, ma è affascinato dall’azione dei ricordi e dal loro modo di influenzare l’approccio al presente.

La Mostra

Small Wonders II

13 settembre \ 19 ottobre 2014

La mostra, organizzata da Linea Spazio Arte Contemporanea in collaborazione con Florence Biennale, ospita le opere di artisti emergenti provenienti da tutto il mondo che hanno in comune il piccolo formato. Parte del ricavato è devoluto alla Fondazione Telethon a favore della ricerca sulle malattie genetiche rare.

La Mostra

Overlooking Gardens

6 luglio \ 31 agosto 2014

Parte dal mare, nell'ambito della manifestazione La Versiliana, il primo degli eventi nell'evento che ci accompagneranno fino alla nuova edizione di Florence Biennale, la decima. "Overlooking Gardens" è il titolo della collettiva curata da Rolando Bellini, Direttore artistico di Florence Biennale, che vede protagonisti artisti di Florence Biennale e del suo spazio stabile LINEA insieme a quelli della Galleria d'arte Enrico Paoli e dell'Associazione Artisti Cinesi in Italia.

La Mostra

Spring Collection Collective

17 febbraio \ 2 maggio 2014

Siamo orgogliosi di presentare la mostra collettiva Spring Collective Collection, con la partecipazione di artisti che rappresentano uno spaccato del talento artistico internazionale. La varietà di questi artisti risalta nelle diverse tecniche, soggetti e esperienze che hanno maturato nei vari campi della cultura contemporanea. La diversità e il dialogo attraverso le arti viene incarnato da una mostra che racconta la mission della Florence Biennale nella sua sede permanente di Firenze, LINEA Spazio Arte Contemporanea.

La Mostra

Bestiario Fantastico

30 novembre 2013 \ 7 gennaio 2014

Evento nell'Evento della IX Florence Biennale, realizzato in collaborazione con la galleria Dieffe Arte Contemporanea di Torino

Dai sogni culinari di Alberto De Braud alle montagne di casette per uccelli di Luisa Raffaelli, dagli uomini con la testa di elefante alle teste di donna in versione trofeo di caccia: LINEA Spazio Arte Contemporanea, base stabile di Florence Biennale a Firenze, ha ospitato la mostra "Bestiario Fantastico", collettiva realizzata in collaborazione con Dieffe Arte Contemporanea di Torino.

La Mostra

Il Mio Canto Ha Deposto Ogni Artificio

5 ottobre \ 5 novembre 2013

18 tele per 18 anni di Florence Biennale. LINEA Spazio Arte Contemporanea festeggia un anno con la mostra di uno dei fondatori: Pasquale Celona

Un'opera per ogni anno di vita di Florence Biennale: LINEA Spazio Arte Contemporanea festeggia il primo compleanno con una mostra interamente dedicata a uno dei fondatori nonché attuale Presidente della Biennale di Firenze, Pasquale Celona. Diciotto le tele esposte, dalle meno recenti alle ultime creazioni, tra cui il quadro realizzato in occasione di "AFTER BIKE", collettiva allestita alla Società Canottieri di Firenze in concomitanza con i Mondiali di Ciclismo. Tra le opere in mostra anche quella esposta alla 54esima Biennale di Venezia, nel Padiglione Italia curato da Vittorio Sgarbi.

La Mostra

Io Solo Ho Occhi Per Te (I.S.H.O.P.T.)

18 maggio \ 15 giugno 2013

Gli occhi della memoria di Barbara Vistarini.

Dopo aver calcato le passerelle di Pitti l'artista torna a Firenze in occasione di Florence Design Week e porta un'installazione inedita negli spazi di LINEA.

Protagonista del mondo dell'arte, affezionata al design, un passato nella moda. Se c'è un fil rouge che guida la vita di Barbara Vistarini si chiama creatività. Dopo aver calcato le passerelle di Pitti Immagine, la Vistarini torna a Firenze per la prima volta in veste di artista in occasione di Florence Design Week (20 al 26 maggio 2013) e negli spazi di LINEA dal 18 maggio al 15 giugno 2013.

La Mostra

Small Wonders

20 aprile \ 4 maggio 2013

LINEA Spazio Arte Contemporanea, in collaborazione con Florence Biennale e la Fondazione Telethon, è lieta di presentare:

"SMALL WONDERS, Piccole Meraviglie"

mostra interamente dedicata al piccolo formato che si è tenuta dal 20 aprile al 4 maggio 2013 presso i nostri spazi a Firenze. La mostra ha esplorato i processi creativi interpretati dagli artisti attraverso la creazione di opere di piccole dimensioni, coinvolgendo artisti da tutto il mondo con un'attenzione particolare nei confronti degli emergenti.

La Mostra

Carta Common Grounds

8 \ 22 dicembre 2012

Modigliani, Talani, Alinari, Farulli, Possenti, Scatizzi insieme ad altri tra i maggiori artisti contemporanei, riuniti in una mostra dal sapore benefico. Si chiama "CARTA – COMMON GROUND" la nuova iniziativa ideata da LINEA Spazio Arte Contemporanea per il periodo natalizio. Dall'8 al 22 dicembre 2012 gli spazi di LINEA hanno ospitato disegni, incisioni, acquerelli e litografie di alcuni tra i più grandi artisti contemporanei.

La Mostra

Unfolding Evolutions

8 settembre \ 7 ottobre 2012

Lo spazio d'arte contemporanea LINEA ha inaugurato l'8 settembre 2012 con Unfolding Evolutions, mostra collettiva di quattro artisti internazionali: Marcela Diaz, Wessel Huisman, Paul Lorenz, Marsha Steinberg. L'obbiettivo è stato quello di aprire una piattaforma di dialogo, attraverso il contesto e lo spazio, per affrontare le tematiche della società e della cultura divenendo linea di congiunzione tra passato e presente.

Read MoreLa Mostra